Landini a Macerata: 'Far partire i cantieri'

Assemblea generale della Cgil introdotta da Daniel Taddei

(ANSA) - MACERATA, 12 LUG - Questa mattina il segretario nazionale della Cgil Maurizio Landini ha presenziato all'assemblea generale della Cgil di Macerata (allargata alle Rsu elette nei luoghi di lavoro).
    "Il punto cruciale è quello di far ripartire i lavori in modo molto concreto" ha detto Landini a margine dell'assemblea, affrontando con la stampa il tema della ricostruzione post sisma. "La nostra mobilitazione - ha aggiunto - ha ottenuto un importante accordo con il commissario Farabollini che conferma la non applicazione delle norme peggiori dello 'Sblocca cantieri', ma conferma gli accordi realizzati. Questo è importante perché lo 'Sblocca cantieri' lo consideriamo sbagliato, rischia di allargare ancora di più il subappalto e di mettere a rischio la salute di chi lavora. Però bisogna far partire i lavori. Ci sono dei ritardi". L'assemblea è cominciata con una lunga relazione introduttiva del segretario generale della Cgil di Macerata, Daniel Taddei.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere