Ladri in fuga, attrezzi sequestrati

Inseguimento nell'anconetano, i malviventi fuggono a piedi

(ANSA) - ANCONA, 11 LUG - Un'automobile sospetta intercettata dai Carabinieri nei pressi della frazione Albacina di Fabriano (Ancona) lungo la SS 76. Un inseguimento per alcuni chilometri.
    Quindi, l'abbandono del mezzo da parte dei malviventi, per proseguire a piedi la fuga e far perdere le proprie tracce fra i boschi. Indagini in corso per risalire a due persone che, molto probabilmente, stavano effettuando un sopralluogo per tentare furti in abitazione. Dai controlli effettuati è emerso che la Volvo XC60 era stata rubata lo scorso 5 marzo a Cesena.
    All'interno dell'abitacolo, sono stati rinvenuti diversi attrezzi idonei a compiere furti, tra cui una mazza e una tronchese, un piccone, tre scalpelli, un avvitatore a batteria, una bussola, una tenaglia, vari dischi per mole, due prolunghe, una scatola di guanti in lattice, una cesoia taglia lamiera, forbici e cacciaviti vari, una tronchesina e una pinza, chiavi inglesi, due bombolette spray di colore bianco, due porta-targhe e due targhe straniere per autovettura estera. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere