A Fano 5 disegni originali di Leonardo

Fino al 13 ottobre nella Sala Morganti del Museo civico

(ANSA) - FANO (PESARO URBINO), 11 LUG - Anche Fano mette il suo tassello nelle celebrazioni in Italia e all'estero per i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci, con l'esposizione dal 12 luglio al 13 ottobre 2019 nella Sala Morganti del Museo civico di cinque disegni originali provenienti dal Codice Atlantico conservato alla biblioteca Ambrosiana di Milano.
    In quella che viene considerata un po' la patria del grande architetto romano Marco Vitruvio Pollione (80 a.C. - 15 d.C.), la mostra vuole mettere in risalto il multiforme rapporto fra Leonardo (1452-1519) e il testo di Vitruvio, il celebre trattato di architettura che costituì le fondamenta teoriche del nuovo modo di costruire a partire dal Cinquecento. Nei cinque disegni esposti, realizzati da Leonardo, che coprono gli anni giovanili fino a quelli della completa maturità, si spazia da progetti per macchine militari (la balestra gigante), per la misurazione del tempo (un orologio idraulico), per la distanza (l'odometro) fino a fogli di soggetto architettonico.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere