Moto: Olanda, Rossi "Tanto da lavorare"

'Devo partire dietro, gara difficile: il feeling non c'è'

(ANSA) - ROMA, 29 GIU - "Non mi sto trovando bene, c'è tanto da lavorare". Valentino Rossi archivia la giornata 'no' delle qualifiche ad Assen senza nascondere tutta la sua delusione: il campione della Yamaha partirà dalla 14/a posizione, il peggior risultato in Olanda nei 23 Gp corsi su questo circuito in tutte le classi. "Quel giro cancellato ha pesato molto nell'economia della giornata, perché stamattina ero abbastanza veloce ed ero riuscito a fare un bel giro che mi avrebbe portato in Q2 - ha spiegato Rossi a Sky -. Questo sarebbe stato molto importante.
    Purtroppo ho toccato il verde all'uscita della 'esse' e sono dovuto passare dalla Q1. Ero abbastanza ottimista, perché in mattinata ero veloce". Poi, il caldo ha fatto la differenza in peggio. "Ho sofferto, nel pomeriggio non sono riuscito a passare. Devo partire indietro, il passo non è fantastico e sarà una gara difficile - ha aggiunto -. Sono in difficoltà nelle parti veloci, non ho feeling, non mi trovo bene. Dobbiamo lavorare stanotte e vedere dove possiamo fare meglio".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere