Imt: trivelle marchigiane a Dubai

Sace Simest assicura contratto da 2,4 mln euro

Le trivelle di Imt arrivano a Dubai.
    L'azienda marchigiana ha firmato un contratto per la fornitura di 4 trivelle per costruzioni civili a Dubai per un valore complessivo di 2,4 milioni di euro. Grazie alla partnership con Sace Simest (polo per l'internazionalizzazione del gruppo Cdp), spiega una nota di Sace, Imt ha prima assicurato le sue vendite verso la sua controparte emiratina, per poi ottenere la monetizzazione del credito, attraverso la società di factoring Sace Fct.
    "È la prima volta che abbiamo finalizzato un'operazione con Sace Simest, riscontrando soddisfazione e professionalità nel supporto continuo avuto durante tutte le fasi. Questa partnership porterà la nostra azienda ad affacciarsi su un ventaglio di paesi sempre più ampio" , ha dichiarato Gualtiero Fioravanti, Vice Presidente Export Manager di Imt.
    Imt, player globale nella produzione e vendita di trivelle idrauliche, vanta un'esperienza di oltre 40 anni con contributi in importanti progetti all'estero

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere