Approvato Piano gestione coste Marche

Giunta, 37 interventi difesa litorale per 290 milioni di euro

Anche per la ricca diversità del litorale le Marche rappresentano l'Italia in una regione: su 176 chilometri di litorale, 141 sono di spiagge, di sabbia, ghiaia, ciottoli, roccia e 55 siti costieri. Un immenso il patrimonio costiero da "tutelare, proteggere e valorizzare basandosi sul principio dell'equilibrio e del rispetto delle dinamiche naturali di un territorio delicato e vulnerabile". Obiettivi su cui si basa il nuovo "Piano di Gestione Integrata delle Zone Costiere" approvato dalla giunta regionale e trasmesso all'Assemblea legislativa per l'approvazione. Sono 37, per un costo di circa 290 milioni di euro, gli interventi strutturali di difesa della costa pianificati e programmati in parte nel Piano Gizc. Tra le tematiche che affronta, adeguandosi a norme e linee guida nazionali in evoluzione, ci sono: alluvioni marine, inedificabilità della costa, revisione del demanio marittimo, erosione, difesa costiera, monitoraggio ambientale.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere