Europee: Arrigoni, Lega soddisfatta, primo partito Marche

Ora obiettivo regionali 2020, al lavoro su programmi

(ANSA) - ANCONA, 27 MAG - "Siamo estremamente soddisfatti dell'esito delle europee nelle Marche: la Lega è il primo partito in tutta la regione. Sono pochissimi i Comuni dove il Pd e davanti a noi e comunque lo talloniamo. E La Lega supera il 50% in 30 Comuni grandi e piccoli". Così il sen. Paolo Arrigoni, responsabile Lega Marche, all'ANSA. "Il messaggio di Salvini, il suo lavoro al governo, sono stati recepiti dall'elettorato, con un'opera di rifinitura fatta dalla Lega marchigiana. Ora aspettiamo i risultati delle amministrative - aggiunge -, stasera si festeggia. Poi da domani tutti a lavorare, pancia a terra, per le regionali del 2020" dove il Carroccio spera di scalzare una pluriennale tradizione di governi di centrosinistra. "Non abbiamo ancora nomi per il candidato presidente - mette le mani avanti Arrigoni -, stiamo lavorando sui programmi. Obiettivo è presentarci con un'alleanza di centrodestra 'tradizionale', come già stiamo facendo sul territorio. Poi chi sarà il candidato lo vedremo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere