Tango per riabilitazione da Parkinson

In Casa cura nell'Anconetano, migliora equilibrio e tono umore

(ANSA) - CAMERANO (ANCONA), 21 MAG - La "Tangoterapia" come metodo di riabilitazione per il Parkinson e la sclerosi multipla. "Abbracci in sintonia" è una nuova iniziativa della cooperativa Nuova Sair che gestisce la residenza protetta e casa di riposo "Fondazione Ceci" a Camerano: per la prima volta propone agli ospiti l'innovativo metodo riabilitativo a ritmo di tango per chi è affetto da patologie neurologiche degenerative.
    Il percorso è dedicato agli over 60 e nasce da studi che hanno dimostrato come ballare il tango argentino migliori equilibrio, postura, controllo e qualità del movimento oltre al tono dell'umore. La terapia è indicata per le persone con problemi di equilibrio e controllo del movimento, come nel Morbo di Parkinson, con esiti di ictus, sclerosi multipla ma anche bisognose di un esercizio moderato di ri-allineamento graduale allo sforzo (ad es. patologie respiratorie). Recenti studi hanno riscontrato un beneficio significativo anche nei pazienti affetti da demenze come ad esempio il morbo di Alzheimer.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere