Marche puntano su bici e bike hotels

Nasce Consorzio Marche Bike, qualità servizi per cicloturisti

Fare delle Marche una destinazione bike di eccellenza. I progetti e le iniziative relative al progetto del "cluster bike", fortemente voluto dalla Regione Marche, sono stati presentati agli operatori del settore e ai giornalisti dall'assessore al Turismo Moreno Pieroni, dal presidente della terza Commissione consiliare Ambiente e Trasporti Andrea Biancani e dai rappresentanti del Consorzio Marche Bike, fondato da 7 realtà private con l'obiettivo di promuovere il territorio per questa sempre più popolare forma di turismo, anche con reti e rapporti diretti con associazioni di bike turisti diffuse in Europa. La mission è quella di migliorare i servizi forniti ai cicloturisti e di mantenere uno standard di alta qualità trasversale in tutte le Marche. Per la Regione l'obiettivo è anche diversificare e destagionalizzare il turismo marchigiano nelle aree montane e sulla costa. Il settore bike - hanno detto Pieroni e Biancani - è una delle realtà più diffuse e praticate in Europa e non solo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere