Sindaco Pesaro a sit-in lavoratori Pica

Ricci, partita complessa ma combatteremo fino in fondo

(ANSA) - PESARO, 29 MAR - "La partita è complessa, ma combatteremo fino in fondo". Davanti all'azienda Pica di Pesaro il sindaco Matteo Ricci si presenta al picchetto con i lavoratori definendo "inaccettabile" la chiusura dello stabilimento annunciata dalla proprietaria Terreal. "E' un pezzo di storia economica e lavorativa della provincia. - ha osservato - Non si può fare così dalla mattina alla sera. Anche perché Terreal, dopo l'acquisizione, aveva garantito il proseguimento della produzione". "Aveva scelto lo stabilimento di Pesaro per ampliarsi verso sud. Probabilmente ha inciso il cambio interno di dirigenza", ricorda Ricci che durante il picchetto ha parlato della vicenda con alcuni sindacalisti tra cui Giuseppe Lograno (Fillea Cgil), Alessandro Santoro (Filca Cisl) e con i 60 dipendenti coinvolti. Con loro anche il consigliere regionale Pd Andrea Biancani e il segretario del Pd Marche Giovanni Gostoli. "Abbiamo scritto alla Regione - ha ricordato Ricci - e al ministro Luigi Di Maio. Proveremo ad aprire subito il tavolo a livello nazionale.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere