Delegazione giapponese a Museo Omero

Si consolida collaborazione con Università nipponiche

Due docenti di prestigiose Università giapponesi, la prof. Takesue Hiroko dell'Ateneo di Yamanashi, Facoltà di Pedagogia (per la seconda volta ad Ancona) e Shoko Furuya dell'Università di Prefettura di Yamanashi, professoressa associata di Storia dell'arte insieme a Ishikawa Tomoya, sono in visita al Museo Omero, dove hanno ammirato la collezione permanente di grandi artisti contemporanei, le copie al vero che narrano la storia dell'arte dai classici della scultura greca-romana ai giorni nostri e i laboratori. Dopo l'accoglienza e i saluti del presidente del Museo Omero Aldo Grassini e della coordinatrice Annalisa Trasatti, l'incontro apre una nuova stagione nelle relazioni internazionali del museo anconetano e consolida le aspettative e i risultati positivi scaturiti dal convegno di metà dicembre a Kofu "Il fascino del Museo Omero", che aveva posto le basi per una piattaforma di scambi scientifici e culturali, ma anche di azioni da programmare insieme.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere