Due aggredite su treno,22enne denunciato

Fuggito da convoglio, rintracciato da Polfer

Due viaggiatrici sul treno regionale Ancona-Fabriano sono state aggredite stamane per futili motivi da un uomo che subito dopo è fuggito, scendendo alla stazione di Albacina e abbandonando i bagagli sul treno.
    Gli agenti del posto di polizia ferroviaria di Fabriano sono riusciti a rintracciarlo, dopo due ore di ricerche, nelle campagne limitrofe. Si tratta di un 22enne maliano, richiedente asilo, che è stato denunciato per lesioni personali. Le vittime, sottoposte ad accertamenti sanitari, hanno riportato lesioni giudicate guaribili in otto giorni. Gli accertamenti proseguono per individuare la dinamica dei fatti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere