Bomba Ancona: Trenta, grande soddisfazione per sinergia

Di tutte le istituzioni intervenute e per perizia Genio

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - "Grande soddisfazione" del ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, per le operazioni di bonifica della bomba della seconda guerra mondiale rinvenuta ad Ancona: dopo solo 6 ore i 12.000 cittadini evacuati sono potuti ritornare nelle loro abitazioni e questo evidenzia, ha sottolineato il ministro, "la sinergia messa in atto da tutte le Istituzioni" e, in particolare, la perizia del Genio dell'Esercito intervenuto. "Voglio congratularmi innanzitutto con gli artificieri dell'Esercito del Reggimento Genio Ferrovieri di Castel Maggiore - ha dichiarato il ministro - per la delicata operazione di disinnesco e bonifica e poi con la Prefettura, con tutte le Forze dell'Ordine, con la Protezione Civile e con le Istituzioni Civili che hanno contribuito a ridurre al minimo il disagio causato da questa delicata operazione, nell'ambito di quella interoperabilità fra dicasteri necessaria al funzionamento del sistema paese". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere