Precipita col parapendio a Caldarola

Durante atterraggio a Caldarola. 40enne non è in pericolo vita

Un 40enne di Foligno (Perugia) è precipitato col parapendio in frazione Pievefavera di Caldarola nella zona di Poggio della Croce nel Maceratese.
    L'uomo, probabilmente in fase di atterraggio, ha perso il controllo e si è schiantato al suolo da un'altezza di poco più di tre metri. Soccorso e stabilizzato - era cosciente - dai sanitari del 118 è stato poi trasportato in eliambulanza agli Ospedali Riuniti di Ancona in codice rosso per la dinamica dell'incidente. Non correrebbe pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche carabinieri, vigili del fuoco e soccorso alpino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA