M5s, 100mila euro per 11 progetti scuole

Bando #facciamo scuola, fondi ottenuti con risparmi da stipendi

Dallo studio del funzionamento degli impianti fotovoltaici e l'acquisto di una termocamera per 'verificare' l'efficienza energetica a casa degli studenti a un laboratorio di scienze degli alimenti; da montacarichi e rampe per disabili, e materiali per favorire l'aumento di competenze digitali a 'corsi' informatici dei ragazzi a genitori e nonni per comprendere come utilizzare pc e Internet. Sono 11 i progetti presentati da scuole medie inferiori e superiori di tutte le province marchigiane, finanziati con 100mila euro (fino a 10mila euro ciascuno) 'risparmiati' dagli stipendi dei consiglieri regionali M5s Marche nell'ambito del bando nazionale #facciamoscuola. Su 61 domande, 56 i progetti in possesso di tutti i requisiti: 11 hanno raccolto il maggior numero dei voti online (1.884) espressi sulla piattaforma Rousseau. "Orgogliosi" di aver dato un contributo alle scuole e anche per la grande partecipazione all'iniziativa i consiglieri Gianni Maggi, Romina Pergolesi, Peppe Giorgini e Piergiorgio Fabbri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere