Moto, Thailandia, brutta caduta Lorenzo

Lorenzo, comunque vigile,portato via in barella al centro medico

(ANSA) - BURIRAM (THAILANDIA), VENERDI 5 OTT - Spaventosa caduta per Jorge Lorenzo nel finale delle seconde libere del primo Gran Premio nella storia della Thailandia. Il pilota spagnolo della Ducati, già reduce dall'infortunio al piede ad Aragon, è caduto rovinosamente in fase di frenata sul circuito di Buriram finendo fuori pista e distruggendo la sua moto Desmosedici finita in pezzi fuori pista. Lorenzo, comunque vigile, è stato subito soccorso e portato via in barella al centro medico del circuito. Le prove sono state sospese per permettere la pulizia della pista.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere