Commissione Aerdorica, gestioni incapaci

Consiglio Marche su società gestore aeroporto Ancona-Falconara

La Commissione d'inchiesta regionale su Aerdorica, società di gestione dell'aeroporto di Ancona-Falconara, ha ravvisato "un quadro di obiettiva incapacità gestionale aggravata da una sostanziale assenza di direzione e controllo da parte dell'azionista di maggioranza (la Regione; ndr) che almeno dal 2008 fino a tutto il 2015 si è limitato a deliberare continui esborsi di denaro pubblico".
    Parole contenute nella relazione letta in aula dal presidente Sandro Zaffiri (Lega). Voto contrario in commissione da parte dl M5s che addebita alla Giunta attuale colpe nella vicenda dopo il 2015. L'aula ha bocciato una risoluzione Lega, Fdi, Fi e Ap che impegnava la Giunta a un cambio di management e a un piano di rilancio. Soddisfatta la vice presidente della Regione Anna Casini per il via libera alla procedura di concordato preventivo. Sullo sfondo restano la decisione Ue sulla ricapitalizzazione da 25 milioni di euro e la cessione ai privati della maggioranza: entro settembre potrebbe arrivare il nuovo bando.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA