Ricci, daremo battaglia su periferie

In fascia tricolore a presidio con collega Bergamo Gori

(ANSA) - PESARO, 1 SET - Il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, responsabile enti locali del Pd, darà battaglia per il ripristino dei fondi per le periferie, congelati fino al 2020 da un emendamento al decreto Milleproroghe in Senato. In fascia tricolore, accompagnato dal collega di Bergamo Giorgio Gori Ricci ha guidato un presidio davanti al Monumento alla Resistenza. Alla città erano stati assegnati 11,2 milioni di euro per la riqualificazione di via dell'Acquedotto e della zona intorno alla stazione: "non si toccano - ha tuonato Ricci -. La Camera sblocchi i finanziamenti che ci spettano, come da convenzione già siglata con il Governo, finanziamenti per la sicurezza e contro il degrado". Ricci farà parte della delegazione dei sindaci Anci nell'audizione in Commissione Bilancio a Montecitorio. "C'è anche un problema erariale: siamo in progettazione esecutiva e abbiamo già affidato 200 mila euro.
    Lavoreremo per convincere Governo e parlamento a cambiare idea.
    Ma se non ci ascolteranno, andremo anche per vie legali".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere