Ceriscioli,no Ministero deroga Fabriano

Ma sindaco M5s, 'Regione può dare deroga, lo faccia'

(ANSA) - ANCONA, 17 LUG - "Dal Ministero della Salute è giunto parere negativo alla nostra richiesta di deroga alla chiusura del punto nascita di Fabriano". Lo ha annunciato il presidente Ceriscioli durante la seduta del Consiglio regionale.
    Il punto nascita di Fabriano, per scelta della Giunta, è in deroga alla legge che prevede la chiusura dei Punti nascita con meno di mille parti all'anno. Ceriscioli ha scritto direttamente al ministro della Salute Giulia Grillo, segnalando che "il sistema sanitario regionale si è assunto in questi due anni l'onere di tenere aperto il punto nascita fabrianese poiché è un importantissimo presidio per l'entroterra marchigiano". Polemico il sindaco M5s di Fabriano Gabriele Santarelli, secondo il quale la Regione "può dare la deroga. Lo faccia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere