Procura Pesaro impugna trascrizione figli coppia gay

Nati in Usa da maternità surrogata, "violato ordine pubblico"

La Procura di Pesaro ha presentato un ricorso al Tribunale civile per far annullare la trascrizione all'anagrafe del Comune di Gabicce Mare (Pesaro Urbino) di paternità di una coppia omossessuale relativa a due gemellini - un maschio e una femmina - nati in California da una maternità surrogata. La notizia è stata anticipata oggi dal Quotidiano Nazionale Resto del Carlino. Il pm ha addotto nella motivazione una violazione dell'ordine pubblico. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere