Multa 700 euro a parcheggiatore abusivo

Controlli tappeto della polizia per contrasto droga e illeciti

Con chiari gesti delle braccia indicava agli automobilisti dove parcheggiare le auto in Piazza d'Armi ad Ancona. Il parcheggiatore abusivo, 28 anni, nigeriano, in regola con il permesso di soggiorno, è stato multato per 700 euro dagli agenti delle Volanti di Ancona, diretti dal Vice questore aggiunto Cinzia Nicolini, che insieme ai colleghi del Reparto prevenzione crimini Umbria - Marche e Cinofili hanno eseguito controlli (266 persone, 358 veicoli) per contrastare reati predatori, spaccio di droghe, immigrazione clandestina, violazioni di norme di viabilità e decoro urbano. Tredici le contravvenzioni elevate: alcune per utilizzo del telefonino durante la guida. Garantita la vigilanza dinamica alle sedi istituzionali, a porto, stazione, luoghi di culto, locali pubblici, zone industriali dismesse e arterie che portano in centro. Un 26enne del Camerun è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e multato per ubriachezza manifesta dopo aver tentato di colpire con un pugno un uomo durante una lite.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere