Parco del Conero,crolla porzione falesia

Zona era già interdetta, controlli motovedetta Guardia Costiera

Una porzione di falesia del Conero è crollata oggi sul litorale tra Numana e Sirolo, in un tratto peraltro già interdetto proprio per il rischio di frane.
    Non ci sono state persone coinvolte: lo ha accertato l'equipaggio di una motovedetta della Guardia costiera intervenuta sul posto. Molta paura tra i bagnanti della vicina spiaggia dei Frati, che hanno sentito un forte boato e assistito alla caduta di frammenti roccia, mentre si alzava un polverone.
    Le spiagge non sono state evacuate. Dalla Capitaneria di Porto arriva la raccomandazione a rispettare le ordinanze e a non entrare nelle aree interdette.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere