Uomo colpito da fulmine nel Fabrianese

Soccorso da Vvf e 118, sta bene. Bomba d'acqua a Caldarola

I vigili del fuoco hanno soccorso ieri un uomo di 63 anni, colpito da un fulmine in frazione Rucce di Fabriano (Ancona), dove stava infuriando un violento temporale. Il 63enne è stato raggiunto dai soccorritori su una cresta al confine tra Marche e Umbria: sul tuo anche un'eliambulanza che lo ha prelevato e trasportato all'ospedale di Fabriano. E' stato sempre vigile e collaborativo ed è in buone condizioni di salute. Sorpreso dalla pioggia durante una passeggiata con un amico, ha raccontato di essersi rifugiato sotto alcuni alberi.
    Buona parte dell'eteroterma delle Marche ieri è stato colpito da un'ondata di maltempo: a Caldarola una vera e propria bomba d'acqua, con fulmini, tuoni e grandine, ha provocato vari allagamenti, compreso lo scantinato di una scuola, e disagi alla viabilità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere