Aggredisce 81enne per furto, arrestato

Uomo 55 anni accusava anziano di aver fatto rubare attrezzi

I carabinieri di Moie hanno arrestato in flagranza di reato un 55enne di Castelplanio per violenza privata, minaccia e lesioni personali. I militari sono intervenuti dopo aver ricevuto la segnalazione che un uomo stava accanendosi su un anziano in frazione Pozzetto di Castelplanio, percuotendolo per poi obbligarlo a salire sulla sua auto.
    L'aggressore è stato bloccato in piazza Risorgimento di Moie, mentre, dentro l'autovettura, continuava a maltrattare e minacciare di morte un 81enne. Sembra che l'uomo più giovane fosse convinto, ingiustamente, che l'anziano si fosse impossessato di alcuni suoi attrezzi agricoli e lo volesse punire trasportarlo contro la sua volontà nella vicina frazione di Moie. Qui, in un giardino, erano depositati gli attrezzi agricoli, che a detta dell'aggressore, erano statti rubati da una terza persona per conto dell'anziano. L'arrestato, dopo il foto segnalamento, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere