Maltempo, allerta arancione nelle Marche

Protezione civile monitora fiumi province Ancona e Pesaro Urbino

Le precipitazioni piovose sulle province di Ancona e Pesaro Urbino, unitamente allo scioglimento della coltre nevosa, stanno provocando una criticità moderata sul reticolo idrografico. "La Protezione civile regionale - fa sapere la Regione - ha emanato un messaggio di allertamento con criticità arancione e una fase operativa di attenzione, in particolare, sui corsi d'acqua delle province di Ancona e Pesaro Urbino". Anche a Senigallia la situazione del Misa è costantemente monitorata. Il livello del fiume non desta per ora particolare preoccupazione. Sul Lungomare Italia, tra Marzocca e Montemarciano, la presenza di acqua ha reso non percorribili alcune strade. In funzione h24 la Sala operativa unificata permanente e il Centro Funzionale della Protezione civile.
    Allertate le Sale operative integrate provinciali. Per segnalare problemi i cittadini possono rivolgersi ai Comuni o ai numeri dedicati al soccorso. Aggiornamenti all'indirizzo: http://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Protezione-Civile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere