Nuova Rsa 100 posti letto a Campofilone

Progetto presentato oggi, struttura pronta fra 10 mesi

A Valdaso di Campofilone sorgerà una nuova struttura socio-sanitaria denominata "Istituto di Riabilitazione Santo Stefano" da 100 posti letto: 80 destinati a Rsa per anziani (Alzheimer, riabilitazione) e 20 agli stati di coma permanente. Il nuovo insediamento, a pieno regime di attività, darà occupazione a circa 100 persone. L'investimento è di circa 10 milioni di euro.
    I cantieri sono in moto già da alcune settimane e la fine dei lavori è prevista tra 10 mesi. La realizzazione dell'opera rientra in una precisa strategia della Regione Marche: dare la massima attenzione ai servizi sul territorio, migliorandoli e aggiornandoli. La struttura (classe energetica A) è costituita da tre corpi di fabbrica collegati e si sviluppa su tre piani (seminterrato, piano terra e primo piano). La superficie è di 6.947 metri quadrati (di cui 2.500 seminterrato, e 2.225 ciascuno piano terra e primo piano). Ma l'area del lotto complessiva è di 10.565 metri quadrati, una parte a verde attrezzato e parcheggi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere