Univpm,corso laurea assistenza sanitaria

Incontro sui vaccini con 500 studenti delle scuole superiori

Un nuovo corso di laurea professionalizzante in 'Assistenza sanitaria' per formare giovani in grado lavorare sul territorio sui temi della prevenzione e dell'educazione alla salute. Lo hanno lanciato oggi ad Ancona il rettore dell'Università Politecnica delle Marche Sauro Longhi e il preside della Facoltà di Medicina Marcello Mario D'Errico, dopo un incontro con 500 studenti delle superiori incentrato sul tema dei vaccini. L'iniziativa nasce da una sempre più incisiva politica sanitaria di prevenzione sul territorio, anche a seguito delle opposizioni alle vaccinazioni, che hanno causato 4.500 casi di morbillo, mentre le vaccinazioni contro l'influenza per gli over 65 non hanno superato nelle Marche il 50%, contro il 75% programmato dal Ministero della Sanità. Il corso che avrà durata triennale con test d'ingresso al pari delle altre professioni sanitarie, sarà tenuto dalla docente di Igiene Pamela Barbadoro e comincerà con il nuovo anno accademico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere