Terremoto: a Pieve Torina donazione cittadini Faenza

Rinunciano a regali Natale, somma destinata alla scuola

Solidarietà per il Comune terremotato di Pieve Torina da un gruppo di privati cittadini provenienti da Faenza. Nei giorni scorsi il gruppo è stato ricevuto dal sindaco di Pieve Torina Alessandro Gentilucci, al quale è stata consegnata una somma di denaro raccolta dai faentini, che hanno preferito rinunciate ai regali di Natale e destinare il ricavato ai bambini della scuola "Mons.
    Paoletti". Il denaro sarà utilizzato per acquistare materiale per la palestra scolastica. "Ringrazio gli amici di Faenza - ha detto il sindaco Gentilucci - che per l'ennesima volta hanno dimostrato tangibilmente il grande cuore degli italiani".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere