Nautica, per Azimut Yachts +30% ordini

A Dusseldorf due anteprime. Valle, puntiamo anche sull'arte

Azimut Yachts ha visto un incremento del portafoglio ordini del 30% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente. Lo ha reso noto al Salone nautico di Dusseldorf l'a.d di Azimut/Benetti, Marco Valle, in occasione dell'anteprima mondiale di due nuovi di Azimut Yachts usciti dai cantieri italiani: Atlantis 51 e Flybridge 55.
    "A influenzare in misura positiva questo risultato è stata la collezione Grande - ha detto Valle -, su cui abbiamo puntato a livello strategico individuando nel segmento sopra i 24 metri il principale driver di crescita del brand. La nostra strategia punta a intercettare il migliore contesto per ciascun prodotto.
    Fondamentale il supporto di un team di architetti con stili e approcci differenti, grazie al quale proponiamo al mercato prodotti di personalità diretti a un target specifici".
    Il design di Atlantis 51 è stato curato da Marco Biaggi e Filippo Salvetti, titolari dello studio Neo Design; quello di Flybridge 55 da Stefano Righini e Achille Salvagni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere