Segre, soddisfazione sindaco Pesaro

Sindaco, ha avuto sempre grandi legami con noi

"Un esempio di libertà e coraggio, è più che mai attuale difendere la memoria". Il sindaco di Pesaro Mirco Ricci e l'assessore alla crescita Giuliana Ceccarelli hanno espresso "grande soddisfazione per la nomina di Liliana Segre a senatrice a vita da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. "E' cittadina onoraria, ha sempre avuto grandi legami con noi - ha detto il sindaco - e la sua vita è un esempio di libertà e coraggio. L'ha sempre testimoniato con i pesaresi, anche negli incontri con le nuove generazioni. Custodire e difendere la memoria - ha aggiunto - è più che mai attuale in un'epoca dove assistiamo al ritorno dei germi dell'intolleranza. La aspettiamo presto in città per rinnovare la nostra amicizia ed esprimerle il nostro affetto.
    "Rettitudine, umanità, integrità", ha osservato Crescini, sono i tratti incarnati dalla Segre, sopravvissuta ai campi di concentramento. Con Pesaro "il rapporto si è progressivamente rafforzato, specie in iniziative educative per i giovani".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere