Incendio palazzina, acquisiti filmati

Girati da ragazzi mentre fiamme escono da finestre

(ANSA) - ANCONA, 3 GEN - I carabinieri di Ascoli Piceno hanno acquisito i filmati girati da alcuni ragazzi mentre divampava l'incendio che la notte di Capodanno ha gravemente danneggiato una palazzina di tre piani in via Tevere a Spinetoli, destinata a ospitare minori stranieri non accompagnati. Dalle immagini si vedono le fiamme che escono dalle finestre, i cui vetri sono esplosi a causa dell'alta temperatura. Lo stabile, dichiarato inagibile, è sotto sequestro. La Procura di Ascoli che procede per doloso aggravato da motivi razziali, coordinando le indagini per individuare il o i responsabili. I militari dell'Arma, su incarico del pm Umberto Monti stanno sentendo i residenti nella zona. Sequestrati anche i residui di materiale accelerante utilizzato per appiccare l'incendio in vari punti della palazzina. Distrutte tutte le suppellettili all'interno. I carabinieri stanno vagliando anche i filmati registrati da alcune telecamere di sicurezza nella zona, che però non sono nelle immediate vicinanze di via Tevere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere