La Tac più potente al mondo è ad Ancona

Ospedali Riuniti unica struttura pubblica ad averla in Italia

Scansione total body su bambini in un secondo, cinque secondi per gli adulti, utilizzo di un quinto del mezzo di contrasto usuale. E' la Tac più potente del mondo, la 'Somatom Force' della Siemens, quella di cui sono dotati ora gli Ospedali Riuniti di Ancona, unica struttura pubblica italiana ad averla.

Altissima velocità e bassissima dose radiogena, ha spiegato il direttore generale Michele Caporossi durante la presentazione a cui hanno partecipato anche il presidente della Regione Luca Ceriscioli e il rettore dell'Università Politecnica Sauro Longhi, sono le caratteristiche del macchinario costato due milioni di euro.

Un'altra Tac identica, costruita da General Electric, verrà installata tra 2-3 mesi al Pronto soccorso. "Soldi ben spesi" ha detto Ceriscioli, segno di "una strategia che investe su un hub centrale del sistema sanitario regionale al servizio dei cittadini per poi lavorare insieme agli altri per dare sempre di più una risposta di grande qualità".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere