Dca, concorso 'Eat me' per scuole Marche

Ideato da Heta con patrocinio Consiglio regionale

'Eat Me Contest' è il primo concorso scolastico regionale per la conoscenza e l'informazione sui disturbi del comportamento alimentare. Ideato dal Centro Heta (Centro multidisciplinare per il disagio psichico e i disturbi alimentari), con il patrocinio del Consiglio regionale, il concorso ha chiesto a ragazzi e insegnanti delle scuole superiori di realizzare video, massimo di 3 minuti, sul tema. La premiazione domani, nella sede della Federazione Bcc di Ancona.
    Questa mattina il presidente Antonio Mastrovincenzo ha incontrato la presidente di Heta, Giuliana Capannelli, psicoanalista, e il vicepresidente Federico Paino, regista teatrale e speaker. "I disturbi del comportamento alimentare - ha detto - sono spesso il segnale di un disagio psicologico e la fascia degli adolescenti è quella più colpita. Questo progetto è importante perché riesce a fare prevenzione e informazione affidando ai ragazzi il ruolo di protagonisti e utilizzando un linguaggio, quello del video, a loro molto familiare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere