BM, Unione consumatori in Commissione

Verrà sentito avv. Canafoglia, che assiste parti civili

La Commissione parlamentare d'inchiesta sul sistema bancario e finanziario sentirà domani alle 11:30 a Roma l'avv. Corrado Canafoglia, coordinatore regionale per le Marche dell'Unione Nazionale Consumatori. Canafoglia cura le costituzioni di parte civile a livello nazionale di azionisti e dipendenti/azionisti delle banche coinvolte nei processi penali.

    "Presenteremo tutta la documentazione, sulla quale c'è assoluto riserbo", ha detto il legale. Ad Ancona, il procedimento penale a carico di 16 ex manager di Banca Marche, accusati a vario titolo di bancarotta e altri reati societari e finanziari, proseguirà il 16 gennaio. Nella scorsa udienza, l'avv.
    Canafoglia ha avanzato richiesta di parte civile per circa 3 mila tra azionisti e dipendenti/azionisti, anche per conto dell'associazione 'Dipendiamo' Banca Marche. In quella sede ha prodotto ben 7 valigie di documenti e ha auspicato la chiamata in giudizio come responsabili civili sia della Banca d'Italia sia di Ubi Banca, che con la risoluzione ha acquisito BM.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere