Ridotta operatività notturna 'Sanzio'

Da mezzanotte alle 6 solo ambulanze,cargo, voli linea in ritardo

Dal primo gennaio prossimo, l'operatività notturna (da mezzanotte alle sei) dell'aeroporto 'Sanzio' verrà garantita ai voli di aviazione generale con qualifica di voli ambulanza, ai voli cargo e ai voli di linea passeggeri in ritardo rispetto agli orari schedulati di arrivo-partenza. La "razionalizzazione del processo di apertura dell'aeroporto di Ancona", ha sottolineato Federica Massei, amministratore unico di Aerdorica, è stata richiesta "in primo luogo da Enav. Dopo diversi incontri e tutte le valutazioni del caso, l'Enac ha approvato le procedure che verranno adottate e rese cogenti dal primo gennaio 2018". La modifica non inficerà l'operatività sul territorio della squadra terrestre dei vigili del fuoco il cui presidio è situato presso l'aeroporto delle Marche e a cui la struttura aeroportuale continuerà a garantire i medesimi servizi con copertura h24.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere