Kum! Ancona dedicato a 'ingovernabile'

Recalcati: "imparare a fare amicizia col caos"

Imparare a fare amicizia col caos, perché l'ingovernabile non è un'esperienza eccezionale ma una condizione di vita dell'uomo. Lo ha detto ad Ancona lo psicanalista Massimo Recalcati, ideatore e direttore scientifico del Festival Kum!, che riunisce fino a domani alla Mole Vanvitelliana filosofi e studiosi di diverse discipline per discutere sul tema. Una proposta nata all'indomani del terremoto che ha colpito le Marche, "emblema stesso dell'incontrollabile" ha rimarcato Recalcati, che a partire dalla parola kum! (alzati!) propone di 'educare, curare, governare' nell'accezione più ampia di farsi carico di ciò che ci circonda.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere