Opere urbanizzazione Sae Castelraimondo

Nove soluzione abitative d'emergenza. Importo 365mila euro

Sono iniziati i lavori di urbanizzazione e di fondazione relativi alla fornitura delle Sae a Castelraimondo. Sono nove le soluzioni abitative di emergenza ordinate dal Comune per le famiglie che ne hanno fatto richiesta e che saranno realizzate nell'area vicino agli impianti sportivi e alla piazzola del gruppo comunale di Protezione Civile.
    I lavori sono stati affidati dalla Regione alla Ditta Ciarmatori Srl di Serra De' Conti, per un importo complessivo di 364.991 euro compresi gli oneri di sicurezza ordinari e aggiuntivi. Le opere di urbanizzazione dovrebbero ultimarsi, stando ai tempi dettati dalla Regione, verso la metà di ottobre; poi l'area sarà consegnata alla ditta che si occuperà di montare le casette. Responsabile dei lavori il dirigente del servizio di Protezione Civile David Piccinini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere