Ferisce compagno,convalidato fermo donna

Moldava bloccata a Treviso da Cc prima che lasciasse l'Italia

E' stato convalidato dal magistrato di Treviso il fermo della donna moldava poco più che trentenne che il 13 agosto scorso a Pesaro avrebbe gravemente ferito con una coltellata alla gola il compagno romeno, durante un violento litigio. La donna è stata rintracciata dai carabinieri nell'aeroporto di Treviso, dove stava per imbarcarsi su un volo diretto a Londra: è indagata per tentato omicidio aggravato.
    Domani, presso il Comando Compagnia Carabinieri di Pesaro è convocata una conferenza stampa sui particolari dell'operazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere