Violenza sessuale: arrestato 74enne Jesi

Denunciato da 30enne dopo atti in auto in presenza figlio

I carabinieri di Jesi hanno arrestato ieri per violenza sessuale un 74enne del Maceratese.  Ad accusarlo una 30enne della Vallesina, straniera, che sarebbe stata "oggetto" di ripetute attenzioni mentre in auto si stavano recando nel Pesarese per una giornata di lavoro. L'uomo è un organizzatore di eventi e lei era stata ingaggiata da lui per la giornata.
    Sia all'andata che al ritorno lui le ha sempre messo le mani addosso, palpata di continuo, e questo nonostante fosse presente in auto anche il figlio, 13 anni, della donna. La quale, comunque, era riuscita ad avvertite la madre della situazione e la madre a sua volta i carabinieri di Jesi. I quali hanno atteso l'auto e l'hanno fermata sulla superstrada all'altezza della città. L'uomo è ora ai domiciliari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere