Ceriscioli, scoramento sindaco Ussita va compreso

Ma non bisogna fermarsi, dietro ogni risultato grande attività

"Lo scoraggiamento del sindaco di Ussita non è solo suo, ma di tanti marchigiani e va compreso. Ma questo non significa che ci si può fermare, tutt'altro". Lo ha detto il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, parlando con i giornalisti della vicenda del sindaco Marco Rinaldi, che si è dimesso perché indagato per l'installazione di alcune case mobili in area protetta, affermando che "la ricostruzione così è impossibile". "Ogni giorno i cittadini esprimono i loro timori per la ricostruzione - ha spiegato il governatore -, noi cerchiamo di dare messaggi che rappresentano al meglio quello che si fa, né più né meno. Non è che vogliamo raccontare cose che non ci sono, ma dietro ogni risultato c'è una grandissima attività".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA