Sigillo Qualità Italia Longeva Rsa Osimo

Network Ministero-Regione-Ircss Inrca certifica Grimani Buttari

Dalla capillare registrazione dei parametri clinici all'ottima risposta alle problematiche degli anziani, dall'armonia tra il personale alla serenità degli ospiti fino alle condizioni ambientali della struttura. Non è un premio ma un riconoscimento basato su parametri fondati anche su letteratura internazionale e approccio di certificazione ISO9001-2015, il 'Certificato Sigillo Qualità' che Italia Longeva, network scientifico istituito da ministero della Salute, Regione Marche e Ircss Inrca, ha riconosciuto per la prima volta in Italia all'Istituto Grimani Buttari di Osimo, residenza sanitaria assistita per anziani, residenza protetta e centro diurno. L'Istituto - 131 anni di storia, 140 addetti di staff di cui 16 del personale medico scientifico e 124 del personale operativo; circa 230 ospiti nel complesso - è collocato in una 'villa' contornata da giardini e 100 ettari di terreno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere