Artigianato, ad Ancona Weekendoit

Esperti di handmade, da falegnameria a moda in 3D alla Mole

Si chiama Weekendoit, impara a fare, ed è la terza edizione di una manifestazione che ha come scopo quello della condivisione dell'handmade e delle tecniche artigianali, tradizionali e innovative. Si svolge dal oggi al 24 luglio alla Mole Vanvitelliana di Ancona, dove presentano le attività di artigianato creativo e digitale 24 professionisti, giovani crafter e maker, con la possibilità di apprendere le tecniche di produzione di falegnameria di recupero, incisione di metalli, gioielli di carta, uncinetto, serigrafia, calligrafia in 18 workshop pratici, sei teorici e sei incontri dibattito. Un evento che nasce per far crescere gli operatori del settore e le persone che vogliono imparare nuove tecniche. Fra gli workshop di punta, quelli di Massimo Sirelli, creativo che costruisce robot, di Paola Colombo, che si occupa di produzione artistica e ritratti 3D in cucito, l'incontro con la comunità Instagram e il 24 luglio lo ''Weekendoit showcase'', mercato di tutti i prodotti realizzati nella manifestazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere