Coltiva cannabis, arrestato

Ventiduenne sorpreso da Cc mentre innaffiava piantine

I carabinieri di Trecastelli (Ancona) hanno arrestato un ventiduenne del posto che coltivava una piantagione di cannabis in un terreno agricolo di Castel Colonna, che peraltro non è di sua proprietà. Il giovane è stato sorpreso dai militari proprio mentre irrigava quattro piantine alte circa un metro e mezzo, già mature e pronte per essere essiccate. In casa nascondeva 60 grammi di marijuana già pronta per essere commerciata, l'attrezzatura per la triturare le piante e un bilancino di precisione: tutto è stato posto sotto sequestro dai militari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere