Morto Giulio Viezzoli, fondò Aethra

Pioniere e leader nel settore della videoconferenza

(ANSA) - ANCONA, 20 LUG - E' morto l'ingegner Giulio Viezzoli, fondatore dell'Aethra, una delle prime aziende in Italia ad occuparsi dello sviluppo della trasmissione dati e delle nuove reti digitali attraverso le applicazioni video multimediali, in particolare per la realizzazione di collegamenti in videoconferenza. Di origini istriane, aveva 89 anni. Laureato in Ingegneria Industriale Elettronica e specializzato a Torino, si era trasferito nelle Marche enl 1966 e nel 1972 aveva fondato la Aethra.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere