Coca-Cola reinventa modo di bere tè, con frutta ed erbe

Anche in Italia Fuzetea da fonti e coltivazioni 100% sostenibili

MILANO - Arriva anche in Italia un nuovo modo di bere il tè freddo in cui gli estratti, che provengono da fonti e coltivazioni 100 per cento sostenibili, si incontrano con frutta ed erbe.

Coca - Cola lancia in Europa e in Italia 'Fuzetea', bevanda che ha già riscosso successo sul mercato internazionale, in oltre 52 Paesi del mondo. In Italia sarà disponibile in tre varianti: limone con una nota di lemongrass, pesca con una nota di rosa e tè verde mango con una nota di camomilla. "Il lancio in Italia è una fantastica opportunità per offrire prodotti con gusti nuovi e più sofisticati e un ulteriore passo verso il nostro obiettivo di diventare una total beverage company - ha commentato in una nota Annalisa Fabbri, Direttore Marketing di Coca-Cola Italia -. Quello del tè ready-to-drink è un segmento particolarmente dinamico e rilevante, pertanto crediamo sia giunto il momento di ampliare il nostro portafoglio con un prodotto innovativo in questo settore". 'Fuzetea' è uno dei maggior brand di successo dell'azienda: lanciato nel 2012 in 14 mercati internazionali, in meno di 3 anni è diventato uno dei billion-dollar brand e ora verrà lanciato contemporaneamente in 36 paesi europei, tra cui l'Italia.

Una nuova bevanda che è anche sostenibile. Ogni coltivazione che fornisce tè possiede una certificazione che garantisce il rispetto di almeno uno dei cinque standard di sostenibilità riconosciuti a livello internazionale. "Questa scelta - si legge in una nota - contribuisce al raggiungimento dell'obiettivo di Coca - Cola di approvvigionamento sostenibile, a livello globale, del 100% dei suoi ingredienti e materie prime di origine agricola entro il 2020".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa