Turismo: Dondi (Coop),creare opportunità per tutti territori

"Valorizzare aree interne e meno conosciute con eccellenze"

MILANO - Sviluppare un turismo che "possa creare opportunità per tutti i territori italiani, valorizzando le aree interne del Paese che spesso non sono così conosciute". E' la visione di Mirco Dondi, vice presidente di Coop Alleanza 3.0, illustrata nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo piano industriale e del rilancio di Robintur, gruppo turistico controllato da Coop.

Secondo Dondi, il turismo deve "dare una visione delle eccellenze del Paese, anche quelle delle aree interne e minori - ha spiegato -. Noi di questo ci occupiamo, di creare uno sviluppo che possa dare opportunità ai territori". Da questa filosofia "potrebbe partire un grande piano nazionale di cui Coop può essere uno degli attori - ha concluso - anche con la sua rete di fornitori delle eccellenze del territorio. Un modo per sviluppare un know how che al centro ha la filosofia di consumare con intelligenza e conoscendo il territorio".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Agenzia Investigativa Marongiu

Agenzia investigativa Marongiu: «Attenzione all'uso improprio della Legge 104»

Sempre di più i casi di permessi illeciti. Roberto Marongiu, titolare dell’omonima agenzia di Bergamo: «In aumento del 40% le richieste investigative in questo campo»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa