Borsa: in Lombardia 51% quotate dell'Aim

Ricerca Ir Top Consulting, nel 2018 in Ipo raccolti 1,2 miliardi

(ANSA) - MILANO, 6 AGO - La Lombardia è di gran lunga capofila dell'Aim Italia, il mercato alternativo del capitale composto delle piccole e medie imprese italiane ad alto potenziale di Borsa italiana: il 51% delle società quotate ha sede nella regione, con un giro d'affari complessivo di due miliardi, il 42% del mercato. Lo si legge in una ricerca di Ir Top Consulting.
    In totale le società con sede in Lombardia quotate sull'Aim sono 58, con 2,5 miliardi di raccolta in sede di Ipo, dei quali 1,2 solo nel 2018. L'identikit dell'azienda lombarda sul mercato alternativo del capitale ha ricavi medi pari a 29,5 milioni, margine operativo lordo di 5,7 (+39% nel 2017 rispetto al 2016) e marginalità pari al 16%. Oltre 6.000 i dipendenti totali (+13%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa