Industria,al minimo i prestiti a imprese

Osservatorio Cerved, dopo 5 anni ripartono fatturati (+0,4%)

(ANSA) - MILANO, 5 OTT - Ha segnato un nuovo minimo storico l'attività di prestito alle imprese in Lombardia nel primo trimestre dell'anno, con un ulteriore calo dello 0,2% a 230,2 miliardi di euro, pur a fronte di una inversione di tendenza per i fatturati aziendali (+0,4%) dopo 5 anni di variazioni negative. E' quanto emerge dalla nuova edizione dell'Osservatorio Credito e Rischio delle imprese di Assolombarda-Cerved, presentato oggi dal presidente Carlo Bonomi e dall'A.d di Cerved Marco Nespolo. In crescita anche il settore dei servizi (+2,7%), mentre permangono le difficoltà per le costruzioni (-9,4%). Nuovo record per le sofferenze lorde, in rialzo dell'1,9% a 33,4 miliardi, che costituisce il valore più distante dai 5,6 miliardi di euro del 2008 e che incide sempre di più sul totale impieghi (14,5%). In controtendenza però le nuove sofferenze, pari al 2,8% dei finanziamenti, contro il 3% di fine 2016 e il 3,3% del primo trimestre 2016.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa