M5S, chiuso Kandinsky per antincendio

Consigliere lombardo Mammì, inaccettabile per la città

(ANSA) - MILANO, 8 FEB - Il consigliere regionale lombardo del Movimento 5 stelle, Gregorio Mammì, denuncia la chiusura dell'Istituto professionale per i servizi commerciali (Ipsscsi), W. Kandinsky di via Baroni 35 a Milano, a causa "di irregolarità nel sistema antincendio" dopo un accertamento dei pompieri.
    "Quando una scuola chiude abbiamo fallito tutti, invito il sindaco Sala - scrive in una nota - ad andare sul sito del Ministero dell'istruzione, da gennaio è online il bando per l'adeguamento delle scuole alla normativa antincendio. Sono 98 i milioni a disposizione. Sono situazioni inaccettabili per una città come Milano". "Nella circolare della dirigente scolastica c'è sconforto ed esasperazione nell'annunciare la chiusura della scuola da lunedì 10 febbraio - sottolinea il consigliere -. In un paragrafo la dirigente sottolinea che questo accade nonostante avesse da tempo sollecitato Città Metropolitana ad intervenire".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie