Ricette rubate per farmaci dopanti

Operazione dei Nas tra Milano, Monza, Lecco e Genova

(ANSA) - MILANO, 22 GEN - Ricette rosse rubate e poi falsificate con dati di ignari cittadini per ottenere da farmacie medicinali dopanti per maniaci del body building. E' quanto scoperto dai Nas di Milano nell'operazione 'Grecale' che, nelle province di Milano, Genova e Lecco, hanno dato esecuzione a un'ordinanza del gip di Milano nei confronti di 9 persone ritenute responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni del Servizio Sanitario Nazionale, falsificazione di ricette mediche e ricettazione di specialità medicinali ad effetto anabolizzante".
    Le indagini, iniziate alla fine del 2018 in seguito alle segnalazioni di svariate farmacie di Milano e Monza, hanno permesso di individuare un'organizzazione dedita al commercio di medicine a base di somatropina, noto anche come ormone della crescita "il cui uso improprio - spiegano i Nas - è molto diffuso nelle palestre della Lombardia tra gli atleti amatoriali per incrementare rapidamente la massa muscolare".
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano
    Aeroporto Malpensa



    Modifica consenso Cookie